Seleziona una pagina

Sia che si tratti di una stagione particolarmente fredda, di una stagione stressante, ecc., il nostro sistema immunitario può risentirne se non diamo priorità alla nostra salute, ottenendo i nutrienti di cui il nostro organismo ha bisogno per supportare in modo ottimale il nostro sistema immunitario.Il nostro corpo è costituito da sistemi complessi e funzionanti che si coordinano l’un l’altro per funzionare correttamente. Ciò significa che quando trascuriamo la nostra salute in un’area, è probabile che abbia un impatto su altri comparti del nostro organismo. Questo si rivela particolarmente vero per quanto riguarda il nostro sistema immunitario.

Tutto, dal modo in cui mangiamo al modo in cui pratichiamo esercizio fisico e gestiamo lo stress, influisce sulla nostra salute immunitaria.

1)Prenditi cura del tuo intestino. Non è un segreto che ciò che mangiamo ha un impatto significativo sulla nostra salute ed è stato dimostrato che la salute dell’intestino può influenzare altre aree della nostra salute, come il nostro sistema immunitario. Il microbiota intestinale “allena” il nostro sistema immunitario comunicando con le nostre cellule su come rispondere alle infezioni, quindi avere un intestino sano è fondamentale per la salute generale del sistema immunitario.

2)Rimanere idratati ha un enorme impatto sulla nostra salute generale, ma in che modo influisce direttamente sul nostro sistema immunitario?Tanto per cominciare, l’acqua aiuta a distribuire l’ossigeno in tutto il corpo, aiutando tutti gli organi a funzionare correttamente. L’acqua aiuta anche il nostro corpo a fare ciò che già fa meglio, disintossicarsi, eliminando le tossine indesiderate  e trasportare i nutrienti (in particolare le vitamine idrosolubili).

3)L’esercizio fisico può essere utile sia per la tua salute mentale che per quella fisica. In effetti, mantenere il corpo in movimento regolarmente è un fattore importante per mantenere un sistema immunitario sano. È stato dimostrato che una sessione di 20 minuti di esercizio moderato può stimolare il sistema immunitario, producendo una risposta cellulare antinfiammatoria.

4)Se senti di aver bisogno di un po’ di riposo in più, ascolta il tuo corpo e cedi a quella sensazione tanto quanto ne sei capace. Dormire la giusta quantità di tempo (7-8 ore a notte) è vitale per il corpo per ripristinare e mantenere il sistema immunitario sano. Quando dormiamo, stiamo mantenendo la nostra salute del cervello che a sua volta aiuta il resto delle nostre funzioni corporee. La forza delle sinapsi nel cervello è in grado di ristabilirsi da sole ogni notte quando dormi, cosa che li aiuta ad affrontare ed elaborare le attività del giorno seguente.

5)Concentrarsi sulla gestione dello stress. Quando trascuriamo la nostra salute mentale, il nostro sistema immunitario può indebolirsi. Questo perché sia ​​la nostra salute mentale che quella emotiva svolgono un ruolo chiave nella nostra salute fisica e nei nostri sistemi immunitari. Ma cos’è esattamente lo stress? È la reazione del nostro cervello a qualsiasi cambiamento nella nostra vita che richiede la nostra energia fisica, mentale o emotiva. Quando si verifica una situazione del genere, il nostro cervello rilascia l’ormone dello stress per eccellenza, il cortisolo; a questo punto i nostri organi in sostanza smettono di funzionare normalmente e correttamente ed entriamo in modalità di “sopravvivenza”

L’energia che i nostri corpi normalmente userebbero per mantenere tutti i nostri sistemi corporei funzionanti correttamente è invece usata per combattere l’ormoni dello stress. Il rilascio di cortisolo può essere effettivamente utile quando siamo effettivamente in pericolo, ma quando viviamo in uno stato costante di stress, i nostri corpi producono molto più cortisolo di quanto non abbiano realmente bisogno.

Vuoi scoprire come gestire meglio le risorse del tuo organismo e vivere ogni giorno al meglio? Presso lo Studio Nutrizionista Firenze troverai professionalità al servizio della tua salute!