Seleziona una pagina

Alzi la mano chi di noi non ha un po’ esagerato durante le festività! Che gran silenzio. È mattina, vi siete alzati e, prima di indossare quel bel maglione che vi hanno regalato per Natale, vi mettete sulla bilancia e…ORRORE! Quel numero che non vedevate da tempo (O forse addirittura non l’avevate mai visto), fa capolino sotto la lancetta. Il primo pensiero che vi attraverserà la mente sarà:”che amarezza!”, il secondo probabilmente:”non ce la farà mai!”. No invece, ce la farete eccome e cela dovete fare! Come? Vediamolo subito insieme.

Questa situazione tipica può essere facilmente arginata con  un periodo di alimentazione detox utile a rimettere in sesto l’organismo provato dalle “abbuffate”. Sì, lo so, il termine “detox” ultimamente viene un po’ abusato, ma in questo caso ci possiamo permettere di utilizzarlo per una buona causa!

Vediamo insieme in concreto cosa possiamo mangiare e cosa invece è meglio evitare. 

Innanzitutto è bene precisare che non è necessario, anzi è assolutamente sconsigliato, digiunare per arginare l’aumento di peso o compensare gli eccessi precedenti. Saltate i pasti dopo le feste può risultare molto dannoso in quanto peggiora l’assetto ormonale, soprattutto dell’insulina, favorendo l’aumento di fame.Meglio invece prediligere una dieta sana a base di ortaggi e frutta fresca ricca in vitamine e sali minerali che aiutano la depurazione del corpo.

Il nostro obiettivo? Ripulire il fegato!

Quindi via libera a questi alimenti:

  • carciofi
  • rape
  • insalata scarola
  • mele
  • broccoli
  • carote
  • barbabietole
  • sedano rapa
  • spinaci
  • olio extravergine (come condimento)
  • cereali integrali
  • pompelmo
  • noci

Perché proprio questi alimenti? Innanzitutto cerchiamo di seguire la stagionalità dei prodotti che la natura ci regala, in secondo luogo perché, obiettivamente hanno delle qualità depurative non indifferenti.

Chiaramente  è inutile che sottolinei il fatto che fritture, arrosti, condimenti pesanti e alcolici sono da evitare…ma sono certa che già lo sapevate!Se foste a corto di fantasia per le ricette, ne sono in arrivo un paio che vi aiuteranno sicuramente.

Se poi aveste necessità di essere seguiti, ricordate che presso lo Studio Nutrizionista Firenze, potrete trovare la professionalità al vostro servizio.