fbpx
Seleziona una pagina

Saltare i pasti per perdere peso più velocemente? 

“Ho deciso, mi metto a dieta! Tanto per cominciare oggi salto il pranzo!”

Quanti di voi hanno pronunciato questa frase almeno una volta nella vita o magari l’hanno sentita dire ad amici magari pensando ché-perché no-potrebbe anche funzionare?

Saltare I pasti fa davvero dimagrire velocemente?Potrà sembrare strano ma questa cattiva abitudine non porta ad alcun risultato.La nutrizionista spiega perchè!

Il digiuno è uno stress per il nostro organismo, che risponde in modo molto logico a questo sottotitolo: rallenta il metabolismo così da spendere meno energie possibili. È vero, nell’immediato possiamo osservare un calo ponderale, dovuto però purtroppo solo alla perdita di liquidi e di massa muscolare. Il risultato? Appena si riprenderà mangiare normalmente tutto il peso perso verrà riacquistato a volte anche con gli interessi. E se il nostro obiettivo è perdere massa grassa, a maggior ragione non sarà utile.

Mi direte: tutto questo solo per un pasto saltato? La risposta è: sì! Perché se il mio organismo è abituato a mangiare normalmente, seguendo i ritmi della mia vita, devo privarlo delle energie necessarie per portare avanti le attività quotidiane?

Sapete che, inoltre, la mancata assunzione di nutrienti ci rende meno lucidi, meno concentrati, maggiormente soggetti ai disturbi del sonno e alimentari.

Le conseguenze quali possono essere?

Vediamole insieme: 

-debolezza e capogiri

-stress e nervosismo

-aumento della fame nervosa e degli attacchi di fame

-produzione di cortisone, l’ormone dello stress (questo è un argomento molto delicato che merita un articolo a parte)

Quindi, per dimagrire è necessario imparare a mangiare bene, rispettando i ritmi del nostro organismo, senza restrizioni forzate senza obiettivi troppo limitanti. Perdere peso è possibile, basta avere in mano i mezzi giusti per farlo! No “non mangiare”, bensì “mangiare bene”.

Se questo è il vostro obiettivo, vi aspetto presso il mio studio Nutrizionista a Firenze!